Per richiedere informazioni sui nostri prodotti, o per questioni tecniche e commerciali inserisci il tuo indirizzo e-mail e compila il form.

Sofprene TR per suole

Sofprene ® (TPR)

Compound a base Gomma Termoplastica
Sofprene® è il nome commerciale dei compound SO.F.TER. per la calzatura, basati su gomme termoplastiche SBS (Stirene-Butadiene-Stirene) con elevate caratteristiche di elasticità grazie alla loro particolare struttura a "blocchi". Il grande successo di questi polimeri è dovuto alla loro economicità e facilità di trasformazione, che permette di ottenere manufatti con caratteristiche estetiche simili alla gomma vulcanizzata evitando gli impegnativi e costosi processi di vulcanizzazione.

 

GAMMA

SO.F.TER. ha sviluppato una vasta gamma di materiali che va dai compatti con finitura tipo gomma vulcanizzata, agli espansi effetto invecchiato, ai micro-cellulari effetto gomma fino ai gradi trasparenti e traslucidi. Tutti i materiali sono disponibili in un’ampia scelta di colori moda e possono essere forniti, a richiesta, anche in versione per iniezione diretta su tomaia.

 

PERSONALIZZAZIONE

Oltre all’ampia scelta di formulazioni esistenti, SO.F.TER. mette a disposizione della clientela un rapido servizio di personalizzazione e messa a punto di nuovi materiali, che permette di soddisfare le più svariate esigenze degli operatori.
I compound Sofprene® per calzature presentano le seguenti caratteristiche generali:
  • Disponibili in un intervallo di durezze che va da 40 a 85 ShA
  • Elevato ritorno elastico a bassa temperatura e a temperatura ambiente 
  • Temperatura di esercizio da -40°C a +50 °C
  • Eccellente colorabilità
  • Buon rapporto prezzo/qualità 
  • Facile processabilità.
La trasformazione del Sofprene® per calzature avviene tramite stampaggio a iniezione.
L’estrusione è utilizzata unicamente per la produzione di guardoli.
Il processo di iniezione può avvenire per mezzo di macchine da stampaggio ad intrusione, a vite punzonante, o macchine a vite-pistone (transfer).
Mediante l'uso di macchinari appropriati è possibile realizzare suole bi o tri-colori e/o iniettare direttamente su tomaia.
Le indicazioni di seguito fornite servono da guida generale e vanno adattate di volta in volta in relazione al tipo di attrezzatura utilizzata. 

VITE DI PLASTIFICAZIONE: le più adatte sono quelle aventi lunghezza >= 20 L/D
VELOCITÀ DI PLASTIFICAZIONE: media
VELOCITÀ DI INIEZIONE: medio-alta
PRESSIONE DI INIEZIONE: media
CANALI DI ALIMENTAZIONE: si consiglia l’utilizzo di canali di alimentazione a sezione circolare, il più corti possibile e con diametro di passaggio che si riduce in modo graduale.
PUNTI D'INIEZIONE: sono solitamente a sezione circolare con diametro >2 mm. Per il microcellulare si consiglia un diametro di 6-8 mm.
SFOGHI D’ARIA: si raccomanda di prevedere opportuni sfoghi d’aria dalle cavità (diametro 0,03-0,05 mm)
RITIRO ALLO STAMPAGGIO: varia da 0,4% a 1,2% a seconda della durezza e della tipologia del materiale.
PRE-ESSICCAMENTO: generalmente non necessario
Il Sofprene® è un materiale completamente riciclabile e può essere riutilizzato previa macinazione. L’utilizzatore dovrà sempre effettuare i test necessari a verificare che il materiale ottenuto dalla miscela di granulato vergine e rimacinato sia effettivamente idoneo all’applicazione e conforme ai parametri desiderati.
Si raccomanda di immagazzinare il prodotto in luogo coperto, al riparo dall’umidità e da fonti di calore. Se conservati al riparo dall’umidità, non richiedono pre-essiccamento prima della trasformazione.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra . Per maggiori informazioni sui cookies visita la sezione sulla Informativa Privacy Cookies.